Team

ANJA VISINI
– Senior Curator / Head of Publishing
– av@lucamolinari.it

Anja Visini ha studiato Architettura a Milano e Lisbona, laureandosi presso il Politecnico di Milano nel 2007. Dal 2003 al 2006 ha fatto parte del gruppo ghigos (poi Ghigos Ideas). Ha collaborato con Estudio Mariscal e MiAS Arquitectes a Barcellona, Barreca & La Varra e Spada e Associati a Milano, con Teğet Mimarlık a Istanbul, otre ad aver sviluppato progetti di architettura e interior design come libera professionista. Un approccio interdisciplinare e la ricerca della dissoluzione dei confini all’interno della professione caratterizza il suo lavoro, che spazia dall’ehxibit alla grafica, dal design di gioielli fino all’architettura. Ha scritto per “Abitare” online, “Viceversa” e “Platform Architecture and Design”. Insieme a Luca Molinari, ha curato il volume “Strutture complesse, libero pensiero. Teoria e progetti di Redesco Structural Engineering” nel 2017 (Skira). Presso Luca Molinari Studio è responsabile dei progetti editoriali e si occupa di curatela museale. Attualmente è project leader del progetto di curatela della mostra permanente del Museo della Città di Istanbul.

CLAUDIA SAGLIMBENI
– Senior Curator / Head of Consulting
– cs@lucamolinari.it
Claudia ha conseguito la laurea in Architettura Ambientale (2011) e in Sustainable Architecture of Multi-Scale Projects (2014) presso Politecnico di Milano. Ha svolto workshop di ricerca presso Galway University of Ireland, University of Toronto, Prifysgol Cymru Aberystwyth University of Wales, University Center of Folkestone (UK), Tenerife, Chicago, Beijing e Shanghai. Nel 2010 ha lavorato come assistente alla produzione per AtelierForte e coordinatrice della mostra Fafnir presso Triennale di Milano. Nel 2013 è assistente per i laboratori di progettazione presso Politecnico di Milano e Alta Scuola Politecnica e assistente al corso di Strategic Design presso l’Accademia Abadir. Nel 2014 è co-fondatrice di Migrant Garden. Untouchable Landscapes, progetto di mostra itinerante che coinvolge 40 personalità del mondo dell’architettura. Dal 2015 collabora con Luca Molinari Studio coordinando concorsi internazionali (S.Pellegrino Flaghip Factory, The Starred International Architecture Competition, 2016) e progetti di curatela. Scrive come autrice indipendente per riviste italiane e internazionali tra cui Platform, Hunter Fashion Magazine, Studio Architecture and Urbanism Magazine.

FEDERICA RASENTI
– Senior Curator / Head of Curatorship
– fr@lucamolinari.it
Federica si è laureata in Scienze dell’Architettura presso l’Università degli Studi di Cagliari e prosegue la sua formazione conseguendo nel 2015 la Laurea Magistrale in Progettazione Architettonica presso Politecnico di Milano, con il quale continua a collaborare in qualità di assistente. Dopo brevi esperienze nell’ambito della progettazione, si avvicina al mondo della curatela, collaborando con Marco Biraghi e Alberto Ferlenga alla mostra Comunità Italia. Architettura/Città/Paesaggio dal 1945-2000, tenutasi presso la Triennale di Milano (2015). Scrive per alcune testate di settore come AREA e Platform Architecture and Design. Da Marzo 2016 collabora con Luca Molinari Studio, occupandosi principalmente di curatela, coordinamento scientifico di mostre e di consulenza nell’ambito di concorsi internazionali. Tra gli altri progetti ha lavorato al coordinamento e alla curatela delle mostre presso SpazioFMG per l’Architettura, Milano (2016-2017); come assistente alla curatela per il Padiglione Internazionale alla Biennale di Architettura di Pisa (2017) e per la mostra “Divina Sezione. L’architettura Italiana per la Divina Commedia” (Reggia di Caserta, 2018); ha svolto anche il coordinamento scientifico del progetto Barilla Pavilion International Competition (2018). Nel Maggio 2018 ha co-curato con Giulia Ricci la mostra “Wonder Modern” presso 1+1 historical design gallery a Venezia.

MARIA ANTONIETTA SANTANGELO
– Junior Curator
– mas@lucamolinari.it
Maria si laurea in Architettura presso l’Università degli studi della Campania “L. Vanvitelli” (Marzo 2019). Con l’architetto Beniamino Servino, lavora a concorsi di progettazione e partecipa all’esposizione The Unfolding Pavilion, curata da Daniel Tudor Munteanu e Davide Tommaso Ferrando, nel 2016. Nel 2018 sviluppa, con Luca Molinari, una tesi che verte sulla ricerca dell’evoluzione delle megastrutture nel paesaggio, tesi esposta al R.E.D.S. LEGACY (Matera, 2019). Da Maggio 2019 collabora con Luca Molinari Studio come junior curator a progetti di curatela e ricerca, editoria e progettazione grafica.

ILIA CELIENTO
– ic@lucamolinari.it

Ilia si è laureata nel 2016 presso l’Università degli Studi della Campania “Luigi Vanvitelli” concludendo una tesi di laurea in collaborazione con Faculté d’Architecture di Liegi (Belgio). Durante gli studi, partecipa a progetti e pubblicazioni editoriali di Ateneo. Appassionata di pratiche di coordinamento del progetto compositivo e architettonico, consegue la borsa di studio per il master internazionale in Management du Projet d’Architecture Complexe presso Università La Sapienza di Roma, terminato con il massimo dei voti nel 2017. Durante questa esperienza si relaziona con realtà progettuali francesi, spagnole e tedesche grazie a stage in strutture pubbliche e private di Parigi, Barcellona e Amburgo. Dal 2016 matura esperienze progettuali in studi di Napoli e Caserta che le consentono di acquisire competenze tecniche nella redazione di un progetto preliminare, definitivo ed esecutivo. Dal 2016/2017 è assistente per i laboratori di Teoria del Progetto e Progettazione Architettonica e Urbana del Corso di Laurea in Architettura della Università degli Studi della Campania. Dal 2017 collabora con Luca Molinari Studio come junior curator su progetti editoriali e di consulenza ed exhibit design.

 

Hanno collaborato con LMS:

Alessandro Benetti
Annalisa Angelini
Milena Sacchi
Federica Brondoni
Costanza Ronchi
Ettore Donadoni
Rossella Ferorelli
Francesca Sibilio
Gillian Ferrabee